“Tutti e due, immersi in se stessi, non riconoscono colui che li accompagna sul loro cammino di desolazione.”

“San Luca ci racconta dei due discepoli di Emmaus, in cammino il giorno di Pasqua, lontano da Gerusalemme e dalla comunità degli altri. Essi vogliono lasciare dietro di sé il passato che li lega a Gesù, ma non possono impedirsi di parlare senza sosta del peso che hanno sul cuore: Gesù è stato condannato, è morto sulla croce… non può essere lui il Salvatore promesso. Tutti e due, immersi in se stessi, non riconoscono colui che li accompagna sul loro cammino di desolazione. La fede nella potenza di Dio non basta loro per superare la morte.”

Dobbiamo superare noi stessi per capire, per tornare a stupirci e aprire il cuore. Lo dice anche Gesù: rinnegare se stessi per seguirlo davvero, lo ripete San Francesco, parafrasandolo nella sua “Preghiera semplice”, ce lo ricorda Papa Francesco esortandoci a “farci altro”, cadere a terra come il chicco di grano, spenderci per fare frutto: non avere paura a dimenticarsi di sè, uscire da se stessi, dai nostri egoismi e le nostre miserie per farsi altro.

Pubblicato da Anna racconta Anna

"Ora che era arrivato il cattivo tempo, potevamo lasciare Parigi per un qualche posto dove questa pioggia sarebbe stata neve che scendeva tra i pini e copriva la strada e i ripidi pendii delle colline e un'altezza dove l'avremmo sentita scricchiolare sotto i piedi tornando a casa la sera." ("Festa mobile" di Hernest Hemingway")

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: