Breve storia Felice 😊

Sono in mare, sono proprio in acqua, tra la riva e i vicini scogli.

Galleggio, col cuore più rilassato di questi ultimi anni amari. Sto imparando, finalmente, a guardare il Creato e riempirmi di stupore e meraviglia, e gratitudine pure, a quel Dio che so che c’è e che ha deciso di rendermi Sua creatura, tra le creature.

Non so quale sia il mio valore aggiunto in questo mondo, proprio io che rimango in silenzio a contemplare, a leggere, a pregare molto spesso e poi, con la contraddizione che mi perseguita, a lamentarmi, quando parlo; ad intristirmi facilmente sprofondando nelle mie paure, incapacità e debolezze, sempre più tastabili, concrete, evidenti, sempre più muri invalicabili tra me ed il resto della specie umana…

Ad ogni modo, dicevo, ero in acqua a contemplare quel cielo terso e senza nuvole, stranamente, considerando il vento che sofgia; le onde, sparse un pò a destra e un pò a manca, mi accorgo, osservando meglio, molto più a destra che a manca, dove anzi: a destra ci sono persino gli spruzzi e la spuma dei flutti che si infrangono contro le rocce, mentre a sinistra è quasi abbastanza piatto, se non fosse per quei movimenti che l’acqua del mare fa, quasi all’improvviso: senza una vera cadenza.

E mentre osservo e contemplo tutto questo, sollevo di poco lo sguardo al cielo e nello spazio ristretto in cui l’azzurro di sopra sta per lasciare spazio all’azzurro più verde e più denso, più opaco e scuro delle acque in basso; mi attira l’attenzione un brillìo, quasi uno sfavillìo, che si avvicina e si accosta per un solo attimo… è una farfalla piccola e bianca… bellissima, forse fuori luogo, inaspettata alla vista e ai sensi, mi sembra una sorpresa, un guizzo del cuore…

❤🦋

Pubblicato da Anna racconta Anna

"Ora che era arrivato il cattivo tempo, potevamo lasciare Parigi per un qualche posto dove questa pioggia sarebbe stata neve che scendeva tra i pini e copriva la strada e i ripidi pendii delle colline e un'altezza dove l'avremmo sentita scricchiolare sotto i piedi tornando a casa la sera." ("Festa mobile" di Hernest Hemingway")

3 pensieri riguardo “Breve storia Felice 😊

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: