San Valentino ❤

Cet amour JACQUES PREVERT, Poesie d’amore  “Questo amoreCosì violentoCosì fragileCosì teneroCosì disperatoQuesto amoreBello come il giornoCattivo come il tempo Quando il tempo è cattivoQuesto amore così veroQuesto amore così belloCosì feliceCosì gioiosoCosì irrisorioTremante di paura come un bambino quando è buioCosì sicuro di séCome un uomo tranquillo nel cuore della notte Questo amore che faceva pauraAgliContinua a leggere “San Valentino ❤”

Eugenio Montale – Ho sceso, dandoti il braccio, almeno un milione di scale

EUGENIO MONTALE “Ho sceso, dandoti il braccio, almeno un milione di scalee ora che non ci sei è il vuoto ad ogni gradino.Anche così è stato breve il nostro lungo viaggio.Il mio dura tuttora, nè più mi occorronole coincidenze, le prenotazioni,le trappole, gli scorni di chi credeche la realtà sia quella che si vede. HoContinua a leggere “Eugenio Montale – Ho sceso, dandoti il braccio, almeno un milione di scale”

La prova come mezzo di correzione e di maggiore vicinanza a Cristo

“Come è tenero un padre verso i figli,
così il Signore è tenero verso quelli che lo temono,
perché egli sa bene di che siamo plasmati,
ricorda che noi siamo polvere.”
(Salmo responsoriale Sal 102)

L’evoluzione del dolore

(31.01.2021) Un giorno tutto questo dolore passerà e forse, citando Peter Cameron, “ti sarà utile” Lo smarrimento che senti adesso si trasformerà in dolore sordo. Dolore sordo, significa dolore profondo, che senti solo tu, come una spina nel cuore che fa tanto, tanto male e durerà per lungo tempo.Poi, con il passare degli anni, quellaContinua a leggere “L’evoluzione del dolore”

Naufrago ubriaco

Il naufrago ubriaco canticchiando se ne va,perso nella sua follia,annega in un mare d’amorementreraccoglie pezzi delle sue illusioni Canticchiandoil naufrago ubriacoincolla pezzi di memoria Il naufrago felicecanticchiandoha negli occhi le sue stellee nel nasospuma bianca dal sapor del mare

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito