Piccoli inconvenienti

“Puzzo?” Chiese “No, rispose Natasha e si sporse ad annusarlo. “Forse un pò, ma in fondo non è un brutto odore. È che …sei tutto rosso”. Gli posò una mano fresca sulla guancia. “E tutto appiccicoso. Stai bene?” “Ho avuto una specie di crollo. Ho perso. Cioè no, ho pianto. Ho perso lacrime. Le paroleContinua a leggere “Piccoli inconvenienti”

L’evoluzione del dolore

(31.01.2021) Un giorno tutto questo dolore passerà e forse, citando Peter Cameron, “ti sarà utile” Lo smarrimento che senti adesso si trasformerà in dolore sordo. Dolore sordo, significa dolore profondo, che senti solo tu, come una spina nel cuore che fa tanto, tanto male e durerà per lungo tempo.Poi, con il passare degli anni, quellaContinua a leggere “L’evoluzione del dolore”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito