Tù y Yo

Por nuestra presencia, por los que amamos, por nuestros padres o hijos, por nuestro trabajo, por nuestras pasiones, deseos y valores; por nuestros suenos y las cosas en las que creemos. Porque si cada una de nuestras heridas es una herida de amor, con amor, la sanaremos. ( “Siete segundos” por Dr. Oscar Travino)

Leggere nuoce gravemente alla salute.

Leggere nuoce gravemente alla salute. Smettere subito. Leggere provoca l’immersione totale in mondi nuovi, misteriosi, molto spesso bellissimi. Leggere fa volare con la fantasia, fa diventare ricchi, mostri, geni o ribelli e la cosa più innaturale è che si possa scegliere di tornare ad essere tale, tutte le volte che lo si vuole oppure, seContinua a leggere “Leggere nuoce gravemente alla salute.”

Ombra (*)

“Ombra.Ne basta un poco – un filo, un angolo, un attimo.Cacciatori d’ombra, mai come quest’estate, a invocarla, braccarla, presidiarla. Tutti seguaci dell’ombra, che dà sollievo e aria (…) Ma state attenti all’ombra, che non è mai quel che sembra. Per natura è labile, si sposta. Rifà il profilo delle cose a modo suo, deforma eContinua a leggere “Ombra (*)”

La parola mancante

Con le finestre spalancate, ogni estate vivo a stretto contatto con l’inquilina del piano di sopra che da luglio arriva, con i suoi pargoli, in quella che è la sua seconda casa, affinchè possano vivere giornate pressocchè piene, di mare. Lei ha una decina di anni meno di me, una decina di chili abbondanti menoContinua a leggere “La parola mancante”

Breve storia Felice 😊

Sono in mare, sono proprio in acqua, tra la riva e i vicini scogli. Galleggio, col cuore più rilassato di questi ultimi anni amari. Sto imparando, finalmente, a guardare il Creato e riempirmi di stupore e meraviglia, e gratitudine pure, a quel Dio che so che c’è e che ha deciso di rendermi Sua creatura,Continua a leggere “Breve storia Felice 😊”

Teoria della mente (*) – 2

Cap. 2 E alla fine dovetti capitolare, facendo un inchino alla testa un po’ matta e al cuore ballerino (sempre in cerca di un tempo e di un battito da saltare), dovetti cedere alla vita, ripensando di nuovo a quel pallone d’acciaio che mi spuntava nel grembo, duro, solido, deciso a  voler rimanere: dovetti abbandonareContinua a leggere “Teoria della mente (*) – 2”

L’indecifrabile lingua dell’esistenza umana

Mi sono sentita cosi sola, in tutti questi lunghi anni. E pensare che la felicità era ad un passo da me. La felicità, l’ho scoperto ora, è sentirmi chiamare con il mio proprio nome. La felicità, come se fossi stata presa per mano da chi ben mi conosce, è stata sentirmi guidare su sentieri giàContinua a leggere “L’indecifrabile lingua dell’esistenza umana”

Settembre (testo di Cristina Donà, sigla della serie “Anna” tratta dall’omonimo romanzo di Niccolò Ammaniti)

Il sole a settembre mi lascia vestire ancora leggeraIl fiume riposa negli argini aperti di questa distesaTu mi dicevi che la verità e la bellezza non fanno rumoreBasta solo lasciarle salire, basta solo farle entrareE’ tempo di imparare a guardareE’ tempo di ripulire il pensieroE’ tempo di dominare il fuocoE’ tempo di ascoltare davveroL’amore aContinua a leggere “Settembre (testo di Cristina Donà, sigla della serie “Anna” tratta dall’omonimo romanzo di Niccolò Ammaniti)”

Le persone cambiano

Si dice che il tempo aiuti, serva a maturare, e certamente a cambiare. Cambiare prospettiva, cambiare gusti, cambiare idee, così come si cambiano le unghie, i capelli, la pelle. Tutti cambiano. Solo io non cambio mai. Ho le stesse paure di sempre, Ho gli stessi gusti di sempre, Persino la voce, credo sia sempre laContinua a leggere “Le persone cambiano”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito