Resilienza: rinuncia ad alzare le mura difensive per essere più al sicuro

L’enunciato del titolo contiene un ossimero nel significato, un vero e proprio paradosso, contenuti che sono in contrasto tra loro, eppure non è così nella Legge dell’Autodifesa, nel percorso di crescita emotiva, spirituale persino, nella maturità, nel raggiungimento dell’equilibrio interiore. Essere resiliente, come il salice: flessibile alle intemperie; e non rigido, come la quercia. CambiareContinua a leggere “Resilienza: rinuncia ad alzare le mura difensive per essere più al sicuro”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito