“Il ver saprai col tempo; chè il il tempo sol mostra l’uomo giusto; il rio anco solo in un dì conoscer puoi.”

“perchè solo col tempo è possibile dimostrare l’innocenza di un uomo giusto; le prove della colpevolezza di un uomo malvagio si trovano invece molto più rapidamente.” (589-599 “Edipo Re” di Sofocle)

“Se fausto apparve a me di questa notte il sogno, e tu, sire Liceo, fa’ che s’avveri: se infausto egli è, sovra i nemici miei volgilo invece, e non patir che trarmi di mio stato per fraude alcun s’attenti.” (“Elettra” di Sofocle, Clitennestra)

“The phantom of the Opera”

“Il suo cuore, che credeva fuggito per sempre, era ritornato nel suo petto e lo faceva rimbombare con i suoi colpi. (…) Di certo, se il suo cuore avesse continuato a fare tanto chiasso, lo avrebbero udito. (…)Prese il cuore a due mani per farlo tacere. Ma un cuore non è un muso di unContinua a leggere ““The phantom of the Opera””

‘Ossessione’ (*)

Shine out, fair ‘sun’, till I have bought a glass, that I may see my shadow as I pass”,
” …Splendi, bel ‘sole’, finché compro uno specchio per vedere la mia ombra quando passo”
(Cit. William Shakespeare, “Riccardo Terzo” Atto I, Scena II)

* metafora contrapposta: luce/ombra, in cui la luce è rappresentata dal fratello maggiore, Edoardo IV, e l’ombra, invece, è Riccardo

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito